domenica 4 dicembre 2011

It's real




SUNDAY conclusione di questo lovely weekend, pranzo con amici e parenti, cambio veloce e foto outfit con Luca (il mio adorato fotografo che oggi mi ha fatto esultare ad ogni scatto fatto - he's so great) e Alessiuccia. finally ho indossato questo favoloso vestito di ASOS, ottimo sostituto degli abiti di Stella McCartney di cui mi ero pazzamente innamorata (ma assolutamente troppo expensive), e il mio carinissimo e very romantic coat Malìparmi di qualche anno fa, che è uno di quei capi che mi mettono il sorriso e adoro in ogni contesto. devo dire che infatti che oggi mi sento davvero happy, per questi sunny days che mi permettono di uscire con look non troppo invernali, per le foto supercool scattate oggi, per le belle persone che mi riempiono ogni giornata, per i Real Estate che con It's real mi fanno sorridere e per all those people che sto conoscendo grazie al blog. spero che la vostra domenica sia stata altrettanto bella, lo so sono stata un pò troppo sdolcinata, ma ogni tanto ci vuole ;-) bye modaioli




















COAT Malìparmi
DRESS ASOS
TIGHTS Calzedonia
HEELS Ash
CLUTCH Vintage

19 commenti:

  1. I love that pink coat with the dress! Gorgeous! www.casualglamorous.com

    RispondiElimina
  2. Are you Happy today,true??? <3

    RispondiElimina
  3. Ma ancora scrivi così? Non c'è nessuno tra quelli che ti vogliono bene che ti abbia detto quanto è da pirla?

    RispondiElimina
  4. mi piace l'outfit e tu sei una bellissima ragazza, ma perchè scrivi così? è irritante da morire!

    RispondiElimina
  5. Non saranno un pò troppe queste foto?! E tutte un pò uguali?!?!?!?!
    E pure la posa della testa a 3/4 col mento sollevato...no davvero, TUTTE UGUALI!!!
    Innaturale...sgraziata! :(
    Ed effettivamente il modo che hai di scrivere è davvero irritante! hahahhaha ma quanti anni hai?!?

    Poi volevo dirti che ti si vede il reggiseno :(

    Ciao Cara...e stay fresh! ;)
    BABYSAN

    RispondiElimina
  6. Inutile dire quanto abbiano ragione Alessandra e Annalisa.

    RispondiElimina
  7. Ciao care followers, come Alessandra, la cui assidua frequentazione del blog mi lusinga. vi ringrazio per l'attenzione e i commenti eleganti e indispensabili che mi avete educatamente espresso. Sono lieta di vedere come il mio scritto, nel bene o nel male, vi abbia colpito al punto tale da aver dedicato gran parte del vostro tempo alla sua critica. Tutto bene pur che se ne parli. Buona giornata e vi auguro di assumere un atteggiamento più open minded in futuro ;-)

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. Eh sì, "ciunque" "ciunque". Suvvia non te la prendere, sii sportiva e anche più rilassata, non esagerare con tutto questo maiuscolo. Farò tesoro delle altre tue critiche, considerando che almeno 3 minuti per scovare il reggiseno li hai impiegati dai ;-) ora torna al tuo blog, se ne hai uno, io cercherò di rendere il mio brandnew sempre più apprezzabile, magari anche per te ;-)

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. Ciao cara, ci sono arrivata dal covodellesoloavvilite dove ti hanno fatto un sacco di pubblicità l'avrai notato dalle statistiche: è il classico risultato di chi sostiene che il purchéseneparli sia un obiettivo da perseguire.
    Dato che grazie ai tuoi commenti hai dimostrato di conoscere l'italiano potresti cominciare a usarlo più spesso anche se, tuttavia, il tuo style-openminded in un certo senso sopperisce alla piattezza della tua prosa.

    RispondiElimina
  12. Non ti oscuro il commento per permettere a chiunque di percepire la tua bassezza. Sicuramente sei una maestra di educazione e rispetto, immagino quanti dopo questi insulti di livello così infimo saranno invogliati a vedere il tuo blog. Questo spazio non è dedicato a sedute di psicoterapia, quindi vai a sfogare la tua frustrazione altrove.

    RispondiElimina
  13. Annalisa ... ti consiglio un blog di acide.. qui Viviana parla di moda a modo suo, e ti dirò di più il SUO modo piace a MOLTI..

    RispondiElimina
  14. Per Alessandra, ti ringrazio comunque per l'attenzione che hai rivolto al mio blog, le visite fanno sempre piacere e anche le critiche educate possono essere costruttive. Spero tu ti ricreda, buona serata

    RispondiElimina
  15. Il problema di queste ragazze, oltre all invidia, è che non sanno parlare l'inglese, e per questo si lamentano del modo in cui scrivi! :)

    RispondiElimina
  16. Invidia.
    Educazione.
    Acide.
    Bassezza.
    Psicoterapia.

    Ottime argomentazioni.

    7 Follower!!!!!!!!

    RispondiElimina
  17. Love your look!!!

    aprettylife13.blogspot.com

    RispondiElimina
  18. I LOVE this post!the coat,the dress,gorgeous!! XX

    RispondiElimina